DIETA, INFERMIERA PERDE 50 CHILI CON LA REGOLA 80/20: «MI HA CAMBIATO LA VITA, CI SONO VOLTE CHE NON BADO ALLE CALORIE»

A volte per cambiare vita basta poco. Servono una grande forza di volontà e il coraggio di cambiare. Lo sa bene Samantha, un'infermiera di 25 anni che con la dieta è riuscita a perdere 50 chili. «Non riuscivo a fare niente, ero sempre stanca e triste. Ora sono un'altra persona», ha raccontato.

Ma come ci è riuscita? Impegno, costanza e attività fisica, sono imprescindibili. Inoltre, è sempre bene darsi alcune regole basilari, da seguire come fossero una legge da non poter infrangere. «Io ho usato la regola 80/20, così mi sono concessa anche diversi pasti liberi», ha spiegato.

 

Dieta, la regola 80/20 di Samantha

Samantha racconta con trasporto quello che provava prima di cambiare stile di vita. «Mi limitavo a esistere, piuttosto che vivere», ha detto l'infermiera. «Anche se non ho mai odiato il mio corpo, a volte mi sentivo insicura. Non ho mai voluto andare al mare o fare shopping con i miei amici, perché ero sempre più grassa di tutti gli altri. Evitavo di guardarmi allo specchio e non volevo fare foto con nessuno», spiega. 

Il cambio di vita è arrivato nel periodo del lockdown, nel 2020. «Ho cominciato a fare lunghe passeggiate, che mi hanno subito aiutato», ha detto. Samantha passa tanto tempo in ospedale, con turni anche molto faticosi, come capita a tutti gli infermieri. Per questo faceva fatica a trovare un equilibrio e a dedicarsi del tempo per fare sport. Inoltre, ha cominciato a seguire la regola de 80/20, dove per venti «si intende la percentuale di pasti liberi nei quali mi concedo libertà e non guardo le calorie».

 

Ecco quando ho cominciato a dimagrire

«Ho iniziato a monitorare le mie calorie in un’app ed è stato allora che la maggior parte del mio peso ha iniziato a diminuire - spiega Samantha - . È uno strumento davvero utile. Ora vivo secondo la regola 80/20 e penso che sia molto importante non essere così severi con te stesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7, perché devi comunque vivere la tua vita», dice la 25enne. 

«I cibi che mangio? Non esistono cibi buoni o cattivi. È tutto nutrimento e puoi incorporare tutto ciò che vuoi mangiare con moderazione», dice. Samantha da quando ha perso peso ha acquistato una grande forza di volontà: «Andrò sempre in palestra, anche se per il lavoro sarò costretta a farlo alle 4 di mattina», ha detto ancora. Ecco il vero segreto. Alimentazione sana e i consigli di uno specialista. 

2024-03-12T12:45:47Z dg43tfdfdgfd